Controlli Cc nel Pescarese, arresti

Tre arresti e due denunce nel corso di controlli del territorio effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Montesilvano nella città adriatica e a Città Sant'Angelo, agli ordini del capitano Luca La Verghetta. Nel complesso controllate 160 persone e 130 mezzi, con l'accertamento di numerose violazioni amministrative. Eseguiti controlli anche nei bar e nelle sale giochi di Città Sant'Angelo. Notificata l'ordinanza di sostituzione di misura cautelare, dai domiciliari alla custodia in carcere, al 33enne che l'altro giorno ha minacciato i clienti di un bar di via Emilia con un coltello. Avviate le procedure per il foglio di via obbligatorio nei confronti di quattro persone. In particolare, 2 persone sono state denunciate nel corso delle attività di contrasto al fenomeno dei furti in abitazione. Uno dei due, nel corso della perquisizione, è stato trovato in possesso di due coltelli e un cacciavite; l'altro, un uomo residente all'Aquila, aveva con sé tre coltelli a serramanico e un passamontagna.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. ZonaLocale
  2. Histonium
  3. Histonium
  4. ZonaLocale
  5. ZonaLocale

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bucchianico

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...